Conosciamo Parigini e Avenatti, i nuovi giovani nel mirino della Fiorentina

Nella girandola di nomi che da sempre caratterizza il calciomercato, ne sono usciti due mai accostati fin qui alla Fiorentina. Giovani, attaccanti e di belle speranze: questo è ciò che accomuna l'uruguaiano Felipe Avenatti e l'italianissimo Vittorio Parigini, due ragazzi diversissimi per caratteristiche fisiche, tecniche e tattiche.

IDENTIKIT: Vittorio Parigini - 25 marzo 1996, Torino (Italia) - Attaccante esterno - 180x76 - Torino FC
CARRIERA: Nato e cresciuto all'ombra della Mole, è da sempre indicato come uno dei talenti più fulgidi del vivaio granata. Esploso nella stagione 2010/11, quando vinse il campionato con i Giovanissimi Nazionali, già dalla scorsa stagione ha assaporato la Primavera, pur restando a tempo pieno nella rosa degli Allievi Nazionali. In questa annata ha messo insieme 17 presenze e 5 reti in Primavera, giocando da titolare la prima parte di stagione, per poi passare in secondo piano da febbraio in poi. Cercato in passato da molti club, come Manchester City e Juventus, si è parlato di lui in ottica Fiorentina come possibile contropartita nell'affare Cerci.
CARATTERISTICHE: Attaccante mobile e versatile, ha trovato la sua dimensione ideale come trequartista esterno di sinistra in un 4-2-3-1, ma grazie al fiuto per il gol può occupare senza difficoltà la casella di centravanti. La tecnica invidiabile ed il cambio di passo in accelerazione spesso incontenibile per i coetanei sono le armi più letali nel proprio repertorio, mentre puntare lateralmente il marcatore diretto in velocità per poi accentrarsi verso la porta è un po' il marchio di fabbrica che lo contraddistingue, il tutto condito da una struttura fisica già piuttosto sviluppata per la fascia d'età a cui appartiene. (da generazioneditalenti.com)

IDENTIKIT: Felipe Nicolas Avenatti - 26 aprile 1993, Montevideo (Uruguay) - Attaccante - 194x86 - River Plate di Montevideo
CARRIERA: Cresciuto ed affermatosi nel River Plate di Montevideo, è uno dei talenti in ascesa del calcio uruguaiano. Dall'esordio in prima squadra, avvenuto nella stagione 2011/12, Avenatti ha collezionato 28 presenze e 11 reti nella massima divisione, aiutando il proprio club a raggiungere la qualificazione alla Copa Sudamericana. Sembrava essere fatta con il Cagliari, ma nelle ultime ore salgono le quotazioni della Fiorentina, che potrebbe sorpassare i sardi nella corsa al talento uruguaiano.
CARATTERISTICHE: Prima punta, ruolo che ricopre con buoni risultati grazie al fisico imponente. Mancino puro, oltre a essere prezioso sul fronte offensivo, è capace di mettersi al servizio della squadra in fase difensiva. (da Wikipedia)

Related

Calciomercato 8532085996666172905

Cantera Social

s

Cantera Viola è nel network di

Diventa fan su Facebook

Seguici su Twitter

item