Sottil, il malumore e le scuse. E adesso bastone o carota?

Sottil

“Sottil ha avuto una reazione scomposta,che non si fa. Ha sbagliato e lo ha riconosciuto, ha chiesto scusa a me, ai compagni e ai presidente, il caso è rientrato. Dovesse riaccadere sarebbe un altro discorso. Aveva smania di essere protagonista perché aveva giocato poco ultimamente, ma deve avere pazienza come ce l’abbiamo noi“. Così Vincenzo Montella ha commentato nell’immediato post di Fiorentina-Cittadella di Coppa Italia il malumore dell’attaccante viola al momento della sostituzione, avvenuta alla mezz’ora per cause di forza maggiore. Leggi alla voce: espulsione di Venuti e necessità di…

Leggi tutto