Ag. Capezzi: “Ancora non abbiamo parlato con la Fiorentina”

Ai microfoni di FiorentinaNews.com ha parlato Giuseppe Riso, nuovo procuratore di Leonardo Capezzi, giocane centrocampista in prestito dalla Fiorentina al Varese. Ecco i passaggi principali dell’intervista:

“A Varese sta facendo un’esperienza molto importante, nonostante l’andamento della squadra è sempre titolare ed è uno dei migliori. Le parole di uno come Pizarro ci fanno indubbiamente piacere. Dopo una stagione del genere è consapevole di potersi giocare bene una Serie A. Il suo contratto scade nel 2016, ma ancora non abbiamo parlato con nessuno della Fiorentina per il prolungamento. Firenze è casa sua e la soluzione migliore sarebbe certamente restare alle spalle di Pizarro, per potere crescere e collezionare qualche presenza importante. Non sarebbe sensato, però, fargli fare la riserva della riserva”.

Ancora nessun contatto, dunque, tra il club viola e l’entourage di Capezzi. Un altro rinnovo di un giovane viola che tarda ad arrivare, una situazione che va ad aggiungersi a quelle di BabacarBernardeschi. Come Capezzi, anche il contratto del senegalese scadrà tra quattordici mesi e il discorso tra Bastianelli, suo procuratore, e dirigenti gigliati sembra ben avviato. Per il talento di Carrara, invece, il cambio di procuratore ha allontanato una firma che prima era vicina; adesso la Fiorentina dovrà trattare con l’avvocato Beppe Bozzo per prolungare il contratto che scade nel 2017.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.