Allievi Lega Pro, ancora una sconfitta. Il Modena passa a “La Trave”

Ancora una battuta d’arresto. Prosegue il momento negativo degli Allievi Lega Pro. La squadra di Alessandro Grandoni patisce la terza sconfitta consecutiva, la settima complessiva stagionale. Uno stop inatteso, arrivato contro una formazione, il Modena, attestato al terzultimo posto della graduatoria, che prima della partita odierna aveva ottenuto una sola vittoria in campionato.  Il Modena si è imposto sui viola per 3-1. Ancora un black out per i gigliati, che sul manto erboso del campo sportivo de “La Trave”, hanno subito la rete del vantaggio dei canarini sul finale di prima frazione (40′) con il sigillo di Zito, dopo aver giocato una prima parte della partita in maniera costruttiva senza riuscire ad affondare in maniera decisiva nella difesa modenese.

Nella ripresa, nonostante i correttivi alla formazione messi in atto dal tecnico Gradoni ( subito tre cambi in avvio di secondo tempo), la Fiorentina non ha avuto la forza di reagire e il Modena al 40′ ha trovato la rete del raddoppio con Lugli.  Sul risultato di 0-2 i viola hanno subito anche un contraccolpo psicologico ed hanno mostrato difficoltà a riorganizzarsi con costrutto. Al 65′ la terza rete del Modena, ancora con Zito che diventa una vera mazzata per i viola. Nel finale apprezzabile la reazione della squadra di Grandoni che con orgoglio ha realizzato la rete della bandiera al 75′ con Caniggia. Finisce 3-1 per il Modena che si impone e acuisce la crisi di risultati della formazione di Gradoni attestata al quartultimo posto in classifica con undici punti.

Ecco la formazione schierata dal tecnico viola: Sarri, Cecconi, Purro, Landi, Martiniello (41′ Laguaa), Lovato (70′ Peressutti), Torricelli (41′ Campagna), Nannelli (60′ Simonti), Guazzini (41′ Caniggia), Corigliano (80′ Gargano), Sarli (70′ Cazzaniga). A disposizione Ghidotti, Betti.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.