Allievi Lega Pro, una doppietta di Guazzini per battere la Lucchese

Terza vittoria consecutiva, l’ottava complessiva stagionale. Prosegue la striscia vincente degli Allievi Lega Pro. La squadra del tecnico Alessandro Grandoni ha superato la Lucchese per 2-1. Al centro sportivo La Trave, i viola sono riusciti a dare continuità al proprio rendimento positivo con una buona prestazione, più sotto il profilo caratteriale che del gioco espresso, riuscendo a superare una ostica Lucchese, volenterosa e mai arrendevole, che ha cercato fino al termine di contrastare i viola. La squadra di Grandoni è passata in vantaggio nel corso del primo tempo (35′) con la rete di Guazzini.

Nella ripresa i viola hanno dovuto subire la reazione della Lucchese che al 52′ è riuscita a realizzare la rete del pareggio con D’Angelo. Sul risultato di parità la partita si è accesa: i viola si sono rituffati in avanti e al 64′ sono riusciti a tornare in vantaggio. Cross con il contagiri di Simonti e in mischia ancora Guazzini è il più lesto a piazzare la zampata vincente. Nel finale la squadra gigliata riesce a gestire con oculatezza il vantaggio e portare a casa l’affermazione piena.

Ecco la formazione scesa in campo: Sarri, Cecconi (70′ Betti), Simonti, Lovato, Gargano (60′ Torricelli), Minari, Nannelli (80′ Laugaa), Miele, Guazzini (70′ Donati), Corigliano (41′ Zitelli), Campagna (41′ Longo). A disposizione Ghidotti, Landi, Sarli.

Ti potrebbe interessare anche

One Thought to “Allievi Lega Pro, una doppietta di Guazzini per battere la Lucchese”

  1. marco

    Partita tutta corsa e palla lunga in quel della Trave, la Lucchese ha voglia di onorare il confronto e parte molto aggressiva, l’equilibrio si rompe alla fine del primo tempo: giocata di Corigliano sulla trequarti che mette Campagna solo davanti al portiere lucchese, tiro dell’attaccante viola respinto e Guazzini l’appoggia facile in porta; fine primo tempo e merito a tutti per la grinta e l’impegno profuso, attente e precise entrambe le retroguardie. Pronti via e ad inizio secondo tempo la Lucchese non molla ed è D’Angelo a ristabilire la situazione di parità; saltano gli schemi, tanti errori e la palla che rimbalza fra attacco e difesa per entrambe le squadre. La Fiorentina si riporta in vantaggio su una ripartenza con una sgroppata in solitaria di Simonti sulla fascia sinistra, palla scodellata dentro che arriva a Guazzini solo sul primo palo, gol.L’ultima occasione è per la Lucchese che trova la ripartenza su una palla inattiva viola, ma è un nulla di fatto.
    Per il resto poco altro, la Fiorentina infila la terza vittoria di fila e la Lucchese torna a casa dopo una bella prestazione.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.