Allievi Lega Pro, Empoli corsaro sul campo de “La Trave”

C’era poco da fare, oggi non era giornata per la Fiorentina quando l’avversario era l’Empoli. Dopo Giovanissimi Professionisti e Prima squadra, anche gli Allievi Lega Pro vengono sconfitti per 2-1 dagli azzurri. Al campo sportivo “La Trave” la squadra di Alessandro Grandoni interrompe la propria striscia positiva, al termine di un derby equilibrato, spigoloso, nel quale gli episodi, come spesso accade nel calcio, hanno finito per fare la differenza. I viola sono passati in vantaggio per primi al 17′ con la rete del fantasista Nannelli. Il vantaggio della squadra di Grandoni è durato appena quattro minuti. Infatti al 21′ l’Empoli ha pareggiato con  su calcio di rigore realizzato da Noccioli. La formazione azzurra è riuscita a chiudere il primo tempo in vantaggio riuscendo a trovare la rete del vantaggio al 32′ con il sigillo di Matteoni.

Nella ripresa la squadra di Grandoni ha provato con orgoglio e determinazione a ottenere il pareggio senza riuscire a scardinare l’attenta difesa empolese. L’arrembaggio viola ha perso di consistenza al 62′ quando i viola sono rimasti in dieci uomini per l’espulsione di Guazzini per doppia ammonizione. L’Empoli, in superiorità numerica, è riuscito a gestire il vantaggio fino al triplice fischio finale imponendosi per 2-1.

Ecco la formazione scesa in campo: Ghidotti, Betti, Simonti, Lovato (70′ Campagna), Gargano (80′ Donati), Peressutti(41′ Minari), Nannelli, Zitelli (80′ Martiniello), Guazzini, Corigliano (70′ Sarli), Caniggia (41′ Longo). A disposizione Masi, Landi, Laugaa.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.