Allievi Lega Pro, pareggio casalingo con il Pontedera

Tanta semina, poco raccolto. Gli Allievi Lega Pro sono costretti al pareggio casalingo con il Pontedera per 1-1. Al centro sportivo “La Trave”, la squadra guidata da Alessandro Grandoni produce tanto, ma non riesce a concretizzare nella maniera adeguata. Il Pontedera, invece, con il minimo (un solo tiro in porta) sindacale raggiunge il massimo risultato, portando a casa il risultato di parità. La squadra viola gioca un primo tempo di buon livello tecnico e al 30′ riesce a passare in vantaggio con una conclusione sotto misura di Sarli.

Nel secondo tempo da registrare in avvio un infortunio riportato dal difensore viola Cecconi, che lascia il campo dopo uno scontro aereo con un avversario. Trasportato in ospedale, al difensore viola verranno applicati otto punti di sutura all’arcata sopraccigliare: auguri di pronta guarigione. La partita rimane in gestione dei gigliati con il Pontedera che riesce a pervenire al pareggio sugli sviluppi di una palla inattiva (65′) con un colpo di testa di Acampora che supera Ghidotti. La Fiorentina nel finale cerca un generoso forcing per cercare di riportarsi avanti, ma la squadra di Grandoni  fallisce quattro ghiotte opportunità in fase offensiva. Finisce 1-1. Gioisce il Pontedera, si rammaricano i viola.

Ecco la formazione schierata dal tecnico viola: Ghidotti, Cecconi (43′ Betti), Simonti, Lovato, Gargano,  Landi, Campagna (41′ Caniggia), Laugaa (60′ Corigliano), Guazzini, Nannelli (75′ Martiniello), Sarli. A disposizione Masi, Minari, Corradini, Donati.

Ti potrebbe interessare anche

3 Thoughts to “Allievi Lega Pro, pareggio casalingo con il Pontedera”

  1. Roby

    PS. Auguri di pronto recupero ai ragazzi che si son fatti male.

  2. Roby

    Partita equilibrata e dagli scarsi contenuti tecnici, tanti errori ed un gol preso dai ragazzi granata in una situazione anomala con due uomini a terra in area. Gol del Pontedera al 54′ e non 65′ come indicato nell’articolo, su contropiede innescato da un fallo inutile.

  3. marco

    Partita decisamente bruttina al campo della Trave. Una Fiorentina sterile e disorganizzata trova un arcigno Pontedera che porta a casa un risultato giusto. Impressionante la quantità di appoggi sbagliati in fase di impostazione e conclusione in una giornata decisamente no per i giovani viola. Erroraccio individuale sull’azione che porta al pareggio granata. L’ultima mezz’ora ci pensa il campo pesante e la pausa forzata per soccorrere il difensore viola , auguri a lui di pronta guarigione, a rallentare ulteriormente la partita . Considerando il 3-1 dell’andata due punti persi per una squadra che nelle ultime partite del girone di andata aveva almeno trovato una parvenza di gioco.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.