Under 15 Under 16

Allievi Lega Pro, quattro reti ai Giovanissimi nel test in famiglia

È terminata 4-1 in favore degli Allievi Lega Pro l’amichevole in famiglia giocata contro i Giovanissimi Nazionali. Match giocato su buoni ritmi al centro sportivo La Trave, con le due formazioni che si sono sfidate sull’arco di tre tempi da venti minuti, alternando così tutti gli effettivi a disposizione. Le reti: tripletta di Sarli e acuto di Gargano per il gruppo dei 2000 di Grandoni, gol della bandiera di Terramoto per i 2001 di Gabbanini.

Un’amichevole che ha consentito di vedere all’opera i tanti nuovi arrivati in casa Fiorentina, soprattutto tra i Giovanissimi Nazionali. Il tecnico Gabbanini avrà molto da lavorare sulla compattezza in mediana e sulle trame offensive, ma può essere soddisfatto dalla prestazione, subito convincente, del trio difensivo Siniega-Dutu-Botturi, a cui fa da contorno alcuni buoni interventi dei portieri Chiorra e Sordini. Per i ragazzi di Grandoni, prima uscita molto interessante sotto l’aspetto del possesso palla, con veloci ribaltamenti di fronte e triangolazioni in attacco che già funzionano. Da segnalare come entrambe le squadre si siano schierate con la difesa a tre, variando poi il tema tattico dalla cintola in su: 3-4-1-2 per gli Allievi, 3-5-2 puro per i Giovanissimi.

Il tabellino dell’incontro:
ALLIEVI LEGA PRO: Masi; Lovato, Cecconi, Gargano; Nassi, Martiniello, Nannelli, Simonti; Corigliano; Sarli, Torricelli. Entrati: Pili, Betti, Cazzaniga, Corradini, Laugaa, Campagna, Caniggia, Guazzini. Allenatore: Alessandro Grandoni
GIOVANISSIMI NAZIONALI: Chiorra; Siniega, Dutu, Botturi; Zampina, Pedrazzi, Soldani, D’Agostino, Costaglione; Buffa, Di Caterino. Entrati: Sordini, Fallani, Gelli, Pierozzi N., Bonini, Fiorini, Landolfi, Minocci, Naldi, Pastore, Sussi, Bartolini, Ben Moussa, Dilaghi. Allenatore: Leonardo Gabbanini
Reti: Sarli 3, Gargano; Terramoto

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.