Allievi Lega Pro senza brillare: solo un pareggio con il Tuttocuoio

Non sanno vincere gli Allievi Lega Pro. La squadra del tecnico Alessandro Grandoni, non riesce a dare continuità al percorso di risalita in classifica ed è costretta al pareggio casalingo con il Tuttocuoio. La partita termina 1-1.  Campo allentato, causa le copiose piogge cadute nei giorni scorsi, al campo sportivo “La Trave”, con le due squadre che mostrando difficoltà nello sviluppo della manovra. Primo tempo all’insegna dell’equilibrio con tanto agonismo e gioco che ristagna a centrocampo, con poche occasioni in fase offensiva. Squadre negli spogliatoi al termine del primo tempo sul risultato di 0-0.

Nella ripresa la Fiorentina cerca di essere maggiormente propositiva, ma il Tuttocuoio si difende con attenzione ed è sempre pronto in fase di ripartenza. La squadra di Gradoni riesce a passare in vantaggio al 52′ con un guizzo di Caniggia. La rete del vantaggio sprona i gigliati che sentono “profumo” di vittoria, ma proprio nel finale in zona Cesarini (80′) il Tuttocuoio riesce a trovare la rete del pareggio con Pellecchi che supera il portiere Sarri e regala la spartizione della posta in palio ai neroverdi. Per i gigliati l’ennesima delusione stagionale.

Ecco la formazione schierata dal tecnico viola: Sarri, Betti (41′ Cecconi), Simonti, Lovato, Gargano, Minari, Campagna, Laugaa (60′ Miele), Guazzini, Corigliano (75′ Donati), Sarli (41′ Caniggia). A disposizione: Ghidotti, Martiniello, Corradini.

Ti potrebbe interessare anche

One Thought to “Allievi Lega Pro senza brillare: solo un pareggio con il Tuttocuoio”

  1. marco

    Partita giocata su un campo ai limiti dell’agibilità in quel della Trave, tanta corsa e qualche contrasto duro su un campo molto moltopesante. Dopo una partita gestita per 80 minuti dagli avversari il Tuttocuoio agguanta il pareggio sull’ultima punizione battuta dai Viola: tutti in area neroverde della Fiorentina, che a tenzone chiusa pecca di esuberanza; palla persa, contropiede da manuale e sugli sviluppi inevitabile pareggio, bello il fendente da fuori di Pellecchi. Considerando le gambi pesanti, forse, a partita chiusa ad un minuto dalla fine, un po’ di possesso palla in mezzo al campo sarebbe risultato più produttivo… Si segnalano nel primo tempo delle belle triangolazioni viola ed un paio di bei contropiedi neroverde nel finale di partita.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.