Allievi Nazionali a reti bianche con lo Spezia

Nel 14° turno di campionato, ultimo prima della sosta natalizia, lo Spezia di mister Masi era chiamato alla difficile sfida sul campo della terza della classe, ovvero la Fiorentina allenata da Agostino Iacobelli. Al fischio d’inizio, gli Allievi Nazionali aquilotti dimostrano però di non temere il blasonato avversario ed in un primo tempo bloccato e nel quale le due formazioni si sono date battaglia prevalentemente nella zona mediana, è proprio dei bianchi l’occasione da gol più nitida, ma al 22′ Bordini non riesce a trovare la porta sull’assist dalla bandierina di Cito. Nella ripresa è sempre lo Spezia ad avere le chance migliori per portare a casa l’intera posta in palio, ma se il tiro di Cecchetti dopo pochi minuti, sfiora solamente il palo alla destra dell’estremo difensore toscano, al 21′ lo stesso numero 1 viola si supera, compiendo un bellissimo e provvidenziale intervento sulla bomba dalla distanza di Vatteroni su assist di Cecchetti. Nel finale di gara gli aquilotti terminano in dieci uomini a causa dell’espulsione comminata a Maggiore per doppia ammonizione, ma il match non riserva ulteriori sorprese e le squadre si spartiscono così la posta in palio.
FIORENTINA: Satalino, Bellemo (10’st Trovato), Ranieri (24’st Mosti), Degli Innocenti (24’st Tacconi), Baroni, Pinto, Artioli (30’st Martorelli), Militari, Akammadu, Buonavita, Caso (17’st Gori). A disp.: Grossi, Borsi, De Paula, Raimo. All.: Iacobelli
SPEZIA: Fontana, Cito, Ferri, Maggiore, Loho, Bonati, Bordini (27’st Posenato), Papi, Costa (16’st Verdicchio), Cecchetti (39’st Pollio), Vatteroni. A disp.: Salvalaggio, Mosti, Manfredi, Spinelli, Venturi, Maione. All.: Masi
Arbitro: Pelagatti Riccardo di Livorno
Note: espulso Maggiore (S) al 42’st
(acspezia.com)

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.