VIDEO – Allievi Nazionali, classe e orgoglio: Bologna al tappeto, qualificazione aperta

Dopo la batosta, ecco la risposta di orgoglio. Gli Allievi Nazionali vincono nella seconda giornata delle final eight, battendo per 4-2 il Bologna a Castel Bolognese. Dopo la netta sconfitta della prima giornata contro l’Atalanta, i viola del tecnico Cioffi hanno reagito nel migliore dei modi, prendendosi tre punti pesantissimi.

Primo tempo ai limiti della perfezione, con venti minuti di assolo viola. Militari calcia alto, poi al 7′ è Gori ad aprire le marcature. Il bomber viola sfiora l’immediata doppietta, che arriva al 16′ dopo un duetto con Sottil. Il Bologna si fa vedere in attacco e al 23′ accorcia con Djibril. La Fiorentina però è in controllo del’incontro e ristabilisce le distanze al 29′ con Lischi sugli sviluppi di un corner. In chiusura di primo tempo (37′) Sottil cala il poker con un tiro da fuori area. Nella ripresa Sottil sfiora la cinquina, poi gli emiliani accorciano ancora con Pattarello (59′), lesto nel ribadire in rete una respinta di Satalino. Il Bologna ci prova, ma la Fiorentina congela il risultato conquistando una vittoria preziosissima.

Nell’altra gara Roma e Atalanta pareggiano 2-2: nerazzurri avanti con Capone, giallorossi che rimontano con Kastrati e Frattesi, in extremis Rinaldi ristabilisce la parità. Classifica che dunque recita: Atalanta 4 (+4), Roma 4 (+1), Fiorentina 3 (-2), Bologna 0 (-3). Martedì, sempre alle 18, l’ultimo turno: Roma-Fiorentina a Savignano sul Rubicone e Atalanta-Bologna a Fabbrico. Nerazzurri, giallorossi e viola si giocano due posti in semifinale. La Fiorentina per qualificarsi deve vincere, perché il pari non basterebbe a causa della differenza reti negativa. Nel girone B vincono Inter e Juventus contro Palermo (1-0) e Napoli (4-0): nerazzurri qualificati (6 punti), partenopei eliminati (0), bianconeri (4) e rosanero (1) in corsa per un posto.

La formazione viola scesa in campo: Satalino; Ferrarini, Lischi, Nannini, Ranieri (38′ st Lakti); Faye (13′ st Martorelli), Valencic, Militari; Zaniolo (13′ st Raimo), Gori, Sottil (38′ st Bi Zamble). A disp.: Cerofolini, Marini, Marozzi, Longo, Meli. All.: Matteo Cioffi

Ti potrebbe interessare anche

One Thought to “VIDEO – Allievi Nazionali, classe e orgoglio: Bologna al tappeto, qualificazione aperta”

  1. Lorenzo

    Forza Ragazzi, ora viene il bello: Avete la possibilità di toglierVi una doppia sodisfazione: battere la Roma ( che non è poco) e qualificarVi. Avanti a tutta forza.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.