Allievi Nazionali, esordio con sconfitta al Torneo di Arco

Inizia male l’avventura degli Allievi Nazionali al Torneo Città di Arco. La squadra di Matteo Cioffi, infatti, è stata battuta per 2-1 dalla Lazio nella prima giornata della fase a gironi. I biancocelesti sono passati in vantaggio nel primo tempo con Paglia (18′). A metà ripresa (59′) il pari viola con Purro, reso vano in extremis (79′) dalla rete di Spurio. La Fiorentina ha chiuso in dieci uomini a causa dell’espulsione per doppia ammonizione di Lischi. Nell’altra gara del girone la Roma si è imposta per 3-0 sui padroni di casa dell’Arco 1895. Proprio i giallorossi saranno gli avversari dei viola nella gara di venerdì pomeriggio, che diventa fondamentale per sperare nella qualificazione alle semifinali (accede solo la prima di ogni girone).

Da sottolineare come la Fiorentina affronti il torneo priva di alcuni giocatori fondamentali (Militari, Gori e Satalino, ma anche Valencic), impegnati o con le rispettive nazionali o in prima squadra, e che per integrare la rosa ha dovuto integrare pedine degli Allievi Lega Pro (Peressutti e Zitelli). Di seguito, la formazione viola scesa in campo: Sarri; Giuseppini (1′ st Ferrarini), Lischi, Nannini, Marini (17′ st Purro); Faye (37′ st Zitelli), Martorelli (21′ st Lakti); Raimo, Marozzi (1′ st Zaniolo), Sottil; Longo (17′ st Bi Zamble). Panchina: Cerofolini, Peressutti, Meli.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.