Under 17

Allievi Nazionali, importante vittoria sul Trapani

Allievi Nazionali Iacobelli Fiorentina

Gli Allievi Nazionali di Agostino Iacobelli espugnano Trapani vincendo con un perentorio 4-1, che consente ai viola di salire a 43 punti in classifica e mantenere le distanze dalle inseguitrici in zona playoff. Eppure la partita non si era messa benissimo per la Fiorentina, colpita dopo pochi minuti dalla rete di Brasile (11′) su assist di Scuderi. Poi, però, ecco la rimonta e i tre punti. Il pareggio è opera di Akammadu (15′), che insacca di testa, mentre il sorpasso lo firma Mlakar (32′), a segno poco prima dell’intervallo con un tocco a superare il portiere in uscita. Nel secondo tempo il Trapani sfiora il pari con la traversa di Brasile, poi Caso (55′) al primo pallone toccato chiude i conti. A porre la parola fine sul match ci pensa Ranieri (80′) a tempo quasi scaduto.

Un successo che lancia i viola verso il recupero infrasettimanale di mercoledì, quando al “Guidi” del Galluzzo arriverà la Juventus terza in classifica. Il distacco dai bianconeri è sempre di quattro lunghezze. Una vittoria contro la formazione piemontese ridurrebbe sensibilmente il divario, lasciando un solo punto da recuperare tutto nell’ultima giornata, quando i viola giocheranno contro il Vicenza. Il clamoroso sorpasso, al momento, è solo un’ipotesi su carta. Tornando alla realtà e al campo, ecco la formazione viola scesa in campo:

Satalino, Mosti (37′ st Borsi), Ranieri, Buonavita (19′ pt Bellemo), Pinto, Benedetti, Artioli (22′ st Kouadio), Militari, Mlakar (18′ st Gori), Trovato (8′ st Maistro), Akammadu (14′ st Caso).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.