Babacar annuncia il rinnovo: “Ho sempre voluto solo la Fiorentina”

È ufficiale: Khouma Babacar ha rinnovato fino al 2020. Ad annunciarlo è stato il direttore generale Andrea Rogg e lo stesso attaccante senegalese, che nel corso della conferenza stampa odierna ha rilasciato queste dichiarazioni:

Devo continuare a lavorare. Ho giocato bene due stagioni e voglio proseguire così. Dopo otto anni che sono qui non volevo andare via. La società mi ha aiutato tanto. La mia volontà era rimanere. Bernardeschi? Anche lui rimarrà qui. Garanzie tecniche? Non mi sono occupato di questo, avevo dato il mio ok all’inizio e adesso sono contento. Sono pronto per essere titolare, devo solo continuare a lavorare insieme alla squadra e tutti insieme fare bene. Aspetto solo che inizi il campionato, voglio che la squadra vinca sempre. Mi piacerebbe giocare tantissime partite, per farlo devo allenarmi per guadagnarmi il posto. Ci sono state offerte di altri club, ma io volevo solo la Fiorentina. Il mio obiettivo quest’anno è fare gol e dare tanto alla squadra, spero di segnarne più dell’anno scorso.

La Nazionale? È stata una bella esperienza, aspetto altre convocazioni. Ai tifosi dico di darci una mano. Montella mi ha fatto vedere come un calciatore deve entrare in un gruppo e tante altre cose, lo ringrazio. Sousa non lo conosco ancora bene, però mi dà tante indicazioni e mi sembra un grande allenatore. Diakhatè è un ragazzo forte, spero possa fare tanta strada con umiltà e con tanto lavoro. Partner d’attacco ideale? Conta il bene della squadra, non i singoli. Prima ero un po’ una testa dura, ma ad una certa età devi superare questi limiti. Adesso penso solo a lavorare con questo gruppo che mi aiuta molto”.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.