Prima Squadra

Bernardeschi: “Non vedo l’ora di tornare in campo”

Bernardeschi Fiorentina

Federico Bernardeschi, attaccante classe ’94 della Fiorentina, è stato intervistato da B Magazine, rivista online ufficiale della Lega Serie B. Ecco i passaggi principali:

Adesso sto bene. È stato un infortunio duro. Ci sono voluti dei mesi per recuperare e magari ce ne vorranno altri per arrivare al 100%. Ora sono vicinissimo al rientro e non vedo l’ora di tornare in campo con i miei compagni. Sono arrivato a Firenze a dieci anni e sono qui da undici. Sento questi colori unici e spero di poter dimostrare presto il mio valore come ho fatto a Crotone lo scorso anno. Poter giocare con la maglia della Fiorentina in Serie A, la squadra con cui gioco sin da bambino, è stata una grandissima soddisfazione.

L’esperienza a Crotone credo sia stata fondamentale. La Serie B è un campionato molto complicato. Ho avuto la fortuna di giocare tante partite la scorsa stagione e questo, per un calciatore giovane, è fondamentale. Ho tantissima voglia di giocare e divertirmi. Non vedo l’ora di rientrare: prima c’è stato il dolore, poi tutte le paranoie legate al recupero. Però mi sono detto: “Se proprio doveva capitare, meglio ora”. Farmi male più avanti sarebbe stato sicuramente peggio. Un modello? Sono tanti i calciatore che ho provato a prendere come esempio, ma se proprio devo fare il nome di uno che adoro dico Francesco Totti. Gli Europei Under 21? Di sicuro è stato molto emozionante. Abbiamo lottato molto per raggiungere quell’obiettivo e adesso speriamo di regalare qualche soddisfazione al calcio italiano. Mi auguro di poter prendere parte alla spedizione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.