Bigica: “Il bilancio della stagione è positivo, c’è stata crescita mentale. Sulle seconde squadre…”

L’allenatore della Fiorentina Primavera Emiliano Bigica è stato premiato dalla giuria del Premio “Maurizio Maestrelli”, insieme tra gli altri a Marco Giampaolo (all. Sampdoria), Piero Ausilio (ds Inter), Mauro Baldissoni (dg Roma), Simone Verdi (Bologna), Nicolò Barella (Cagliari) e tanti altri. Le sue parole a margine della manifestazione:

“Sono orgoglioso di ricevere un premio così prestigioso. Il bilancio della stagione è estremamente positivo. All’inizio abbiamo fatto un po’ più di fatica, poi la squadra ha trovato continuità di rendimento. C’è stata la crescita mentale che avevo chiesto ai ragazzi sin dall’inizio. Ci sono diversi profili che si stanno facendo valere e a cui fin dall’inizio è stato che, se avessero fatto bene, probabilmente alla fine sarebbero stati presi in considerazione. Poi non sta a me dire chi è più pronto, starà a Pioli e Corvino fare le valutazioni opportune. Seconde squadre? Il nuovo format del campionato Primavera un po’ di gap con le prime squadre lo ha colmato, questo sarebbe un ulteriore passo in avanti”.


LEGGI ANCHE

Seconde squadre, anche la Lega Pro apre all’introduzione. Ma con tempistiche ben precise

Primavera, volata per playoff e fasi finali: Fiorentina tra due fuochi, lotta a tre per il sesto posto

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.