Bigica: “Sconfitta severa e esagerata, abbiamo avuto più occasioni. Lavoreremo durante la sosta”

Emiliano Bigica ha commentato così la sconfitta della Primavera contro il Cagliari [LEGGI LA CRONACA]:

“Sapevamo che era una partita difficile e complicata, perché il Cagliari ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato finora. La sconfitta è severa e esagerata. Le nostre occasioni da gol sono state superiori a quelle avversarie. Faccio i complimenti ai rossoblu, ma ricordo solo due conclusioni loro. Durante la sosta lavoreremo sui nostro diretti. Al rientro ci sarà la Roma, si preannuncia una bella partita.

Bocchio deve adattarsi e ci vuole tempo, Longo si è dato da fare. Montiel ha tirato la carretta per cinque-sei partita, ci sta che possa avere un calo fisico. A lui non rinuncerei mai, ma aveva bisogno di rifiatare e anche un piccolo problema muscolare.

Rispetto all’anno scorso abbiamo tre punti in più, viviamo tranquilli e torniamo a lavorare. È un piacere allenare questo gruppo per la voglia che ha di lavorare. Da martedì torneremo in campo con serenità e senza pressione.

In difesa ho la fortuna di avere tre titolari per due maglie. Antzoulas andava premiato e ho scelta lui, sia lui che Dutu e Gillekens hanno fatto. Oggi non ricordo errori difensivi, a centrocampo invece abbiamo avuto più problemi nel trovare le misure”.


LEGGI ANCHE

2 pensieri riguardo “Bigica: “Sconfitta severa e esagerata, abbiamo avuto più occasioni. Lavoreremo durante la sosta”

  • 18 Novembre 2018 in 21:08
    Permalink

    Poche idee, sempre le stesse e neanche giuste, le interviste di Bigica fan venir sonno. Questi ce li ha fatti vedere e rivedere: un anno e passa di pallate. Non è che se lo ripete diecimila volte un errore di valutazione diventa verità.

    Risposta
  • 10 Novembre 2018 in 19:12
    Permalink

    Da quand’è che questa squadra ha un centrocampo ? Si fa fatica a capire se han fatto peggio quelli con cui è partito o quelli che ha messo dentro e che teoricamente erano pure riposati. Questa squadra ha solo una fase difensiva il resto è un’avventura.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.