Bigica: “Tanti giovani a Moena? Testimonia sinergia tra noi e Pioli. La delusione per la finale persa…”

Il tecnico della Primavera viola Emiliano Bigica ha parlato a margine di un evento benefico a Scandicci:

“La delusione per la finale scudetto persa se passerà sarà solo con la nuova stagione. È stata un’annata emozionante, peccato non aver messo la ciliegina su una torta che avevamo ben confezionato. Adesso ripartiremo dai 2000 che rimarranno, valuteremo i fuoriquota, oltre ai 2001 che salgono e ai nuovi acquisti.

Cerofolini si è allenato tutto l’anno con la prima squadra, per lui e per tanti altri ragazzi della mia rosa Pioli e chi di dovere troverà il miglior percorso. La presenza di tanti giovani a Moena testimonia la sinergia tra Primavera e prima squadra, è bello che possano fare questa esperienza. Devono giocarsi le loro carte, poi si vedrà. Diakhatè ha finito la stagione con un problema muscolare, lo staff avrà valutato questa situazione”.


LEGGI ANCHE

Fiorentina, i convocati per il ritiro di Moena: tanti giovani aggregati alla rosa di Pioli

Ag. Gori e Ranieri: “Andranno in Serie B, restare in viola per giocare poco non servirebbe a nessuno”

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.