Calamai: “Cerofolini-Lafont, in Italia manca coraggio. Su Gori e Sottil…”

Nel corso del suo intervento ai microfoni di Radio Blu, Luca Calamai, giornalista de’ La Gazzetta dello Sport, ha parlato anche di alcuni giovani viola:

“Non credo in assoluto che Cerofolini sia completamente diverso da Lafont. Ma poi cosa succede: il francese ha già giocato cento partite in Ligue 1, l’italiano nemmeno una. Ed è probabile che non troverà nemmeno spazio in Serie B e forse andrà alla Carrarese in Serie C, perché in serie cadetta non vogliono il portiere giovane.

Lo stesso discorso vale per Gori e Vlahovic, perché quest’ultimo ha già giocato in prima squadra con il Partizan Belgrado, mentre il primo fatica a trovare una squadra in Serie B. Questo non è un grido di accusa per la Fiorentina, ma per il calcio italiano: manca coraggio con i giovani. Sottil? Almeno inizialmente partirà dietro a Chiesa”.


LEGGI ANCHE

Seconde squadre, tre big in pole position. La Fiorentina…

L’Arezzo guarda in casa Fiorentina: nel mirino tre giovani viola

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.