Calciomercato Fiorentina: Bonaventura ad un passo, per Capezzi c’è la fila

Empereur, Capezzi, Camporese, Ceccherini e, soprattutto, Bonaventura: questi i nomi caldi in casa viola.

(fonte: gianlucadimarzio.com)

Bonaventura è sempre più vicino alla Fiorentina. Negli ultimi giorni si sono registrati importanti passi in avanti e le dichiarazioni a Sportitalia del suo agente Giocondo Martorelli confermano questa sensazione: “Non ci sono stati ancora incontri ufficiali, ma l’interesse della Fiorentina per Giacomo Bonaventura è reale: penso che alla fine si farà”. La trattativa potrebbe definirsi sulla base di 6 milioni più il prestito con obbligo di riscatto, fissato a 4 milioni, di Wolski. A riportare i dettagli dell’operazione sono La Nazione e Il Corriere di Bergamo.

Tutti pazzi per Alan Empereur. Come riportato da tuttolegapro.com, la Fiorentina ha già ricevuto molte richieste dalla Lega Pro per il difensore brasiliano, nello specifico da Casertana, Teramo e Catanzaro. Il suo agente Mino Raiola sta riflettendo su quale possa essere la soluzione migliore per il suo assistito. Inoltre, resta viva l’ipotesi Reggina, soprattutto nel caso in cui Leonardo Semplici approdasse sulla panchina dei calabresi.
Ha destato molta curiosità la presenza nella sede viola di Carlo Pallavicino, procuratore tra gli altri di Dzemaili e Pandev, calciatori accostati alla Fiorentina nelle settimane scorse. L’incontro con Pradè e Macia, tuttavia, era finalizzato a definire il futuro di un giovane gigliato. Così l’agente ai microfoni di calciomercato.com: “L’incontro con la dirigenza viola è stato incentrato esclusivamente sul futuro di Leonardo Capezzi che andrà a farsi le ossa il prossimo anno lontano da Firenze. Di altri giocatori non si è parlato”. Sul centrocampista classe ’95 è folta la schiera delle pretendenti. Cittadella, Cremonese e Pistoiese, ma in prima fila ci sono Pisa e Tuttocuoio, due club con cui la Fiorentina potrebbe stabilire un rapporto di collaborazione con lo scopo di valorizzare i giovani del settore giovanile viola.
Nei giorni scorsi è tornato alla ribalta il nome di Ceccherini del Livorno, difensore classe ’92 da tempo sul taccuino degli osservatori gigliati. Secondo calciomercato.com, i labronici avrebbero chiesto come contropartita tecnica il prestito di Bernardeschi, facendo arenare la trattativa. L’attaccante classe ’94, infatti, partirà per Moena con la prima squadra per essere valutato da Montella, dopodiché o resterà in viola oppure andrà a fare esperienza in un club della massima serie; come l’Empoli, in forte pressing sul talento carrarese.
Il Cesena è intenzionato a prolungare il prestito di Camporese, ma il club viola non si è ancora pronunciato in merito; altamente probabile che il difensore parta per il ritiro di Moena e che il suo futuro venga deciso in seguito. Solo contatti, infine, tra Fiorentina e Brescia per Leonardo Morosini, talentuoso trequartista classe ’95, che resterà in Lombardia un’altra stagione.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.