sportitalia
Primavera

Campionato Primavera, a Sportitalia i diritti tv del triennio 2018-2021: tutte le novità

Sportitalia si conferma la televisione del grande calcio giovanile italiano e si aggiudica i diritti del Campionato Primavera per il triennio 2018-2021.

La migliore busta pervenuta è stata proprio quella effettuata dalla rete diretta da Michele Criscitiello (emittente disponibile in chiaro sul canale 60 del digitale terrestre e al canale 225 del bouquet satellitare Sky). Il canale ormai da tempo è attento a seguire i momenti più importanti del calcio giovanile e proseguirà così il suo progetto editoriale dopo tre anni di grandi ascolti legati al torneo Primavera. L’emittente si è aggiudicata il pacchetto in esclusiva di Campionato, Final Six, Coppa Italia e Supercoppa.

La grande novità rispetto al passato è che la stagione avrà una copertura totale di tutte le partite: circa 240. Tutto sarà visibile sulle frequenze di Sportitalia.

“È stato per noi un grande sforzo ma volevamo continuare il nostro progetto editoriale, legato alla Primavera, iniziato tre anni fa – ha commentato Michele Criscitiello -. In queste stagioni abbiamo lavorato molto bene con la Lega Serie A e aver vinto questo bando è motivo di soddisfazione. Avremo una copertura di tutte le partite: circa 240. Molte trasmesse in diretta, dal venerdì al lunedì, alcune per esigenze di palinsesto in leggera differita. L’obiettivo è di trasmettere ogni giorno una partita di Primavera, che sia Campionato o Coppa Italia. Le produzioni saranno in HD e, per la prima volta nella storia, ci sarà una copertura in chiaro totale del campionato giovanile più bello in Itali”.


LEGGI ANCHE

Campionato Under 17, il calendario del girone A: la Fiorentina debutta in casa
Fiorentina, ecco i numeri di maglia dei giovani: Sottil mantiene il 21, Beloko e Montiel…