Capezzi: “Ho il cuore viola, Crotone piazza ideale per crescere”

A Calciomercato.com ha parlato Leonardo Capezzi, centrocampista in prestito al Crotone in Serie B. Le sue parole:

“Porto nel cuore il debutto in Europa League. Tantissime emozioni e bellissime sensazioni, difficili da descrivere. Era un sogno che si avverava. Il docu-reality? Non mi è servito a niente. Non ero uno dei protagonisti poiché non ero in convitto, ma ho sempre e solo pensato al campo e al calcio, con l’obiettivo di migliorarmi. Gondo? Gli ho mandato un messaggio dopo il primo gol, gli faccio i complimenti, merita una carriera prestigiosa. Crotone? Sono in una piazza importante, dove tanti giovani sono esplosi, come Florenzi e Bernardeschi. Qui c’è l’ambiente ideale per crescere. Mi ispiro a Gerrard, un vero leader e un grande trascinatore. Pizarro mi designò suo erede? Sono parole che mi riempiono di orgoglio e mi fanno piacere. Il mio cuore è viola, so che il mio futuro passa tutto da questa stagione”.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.