Caso Chiesa, Barone: “L’incontro con Enrico è andato bene. Il rinnovo…”

La mattinata fiorentina è stata movimentata da un incontro tra il presidente viola Rocco Commisso, i dirigenti Joe Barone e Daniele Pradè e Enrico Chiesa, padre e agente di Federico. Al termine di un colloquio durato circa due ore, il dg Barone ha fatto il punto della situazione: “È andata abbastanza bene. Era un incontro previsto da un paio di settimane e non organizzato ieri o oggi. Stiamo parlando del futuro di Federico.

Possibilità di rinnovo? Vediamo, si comunica e si continua a parlare. Come tutti sanno ho un ottimo rapporto con Federico. Lui deve recuperare da un infortunio, speriamo sia pronto per questo weekend.

Se la situazione è più chiara? Federico ha altri due anni e mezzo di contratto e siamo molto positivi. Come ho detto sempre, Federico va lasciato in pace perché deve pensare al campo. Siamo contenti di lui e dobbiamo andare avanti.

Cosa voleva dire Montella con ‘problema fisico e mentale’? Il fatto è che se un giocatore non sta bene non può entrare in campo a dare il massimo. Credo in tutti i giocatori e nel lavoro di Federico, gli parlo sempre, si spera di recuperarlo per il weekend.

Se c’è una proposta di rinnovo? Come ho detto, stiamo continuando a parlare. Federico è un patrimonio della Fiorentina e del calcio italiano, bisogna che tutti noi lo lasciamo in pace e che faccia bene per il bene della Fiorentina e della Nazionale. È una persona molto importante per la Fiorentina“.

***SEGUICI SU INSTAGRAM!***

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.