Castrovilli e Sottil brillano contro il Napoli. Gli altri giovani…

Cinque ’97, un ’99 e un 2000 titolari. All’esordio in campionato, contro il Napoli. E mettiamoci anche un ’95 e un ’94. Una Fiorentina giovanissima, sulla scia di quella vista in Coppa Italia, quando erano presenti quattro ’97 e tre ’99 dal primo minuto.

Errori di gioventù e soprattutto arbitrali non hanno premiato la truppa di Vincenzo Montella, sconfitta 4-3 sotto gli occhi del presidente Rocco Commisso. Che si è potuto godere da vicino i suoi gioiellini.

I migliori? Gaetano Castrovilli, all’esordio assoluto in Serie A e con la Fiorentina, e Riccardo Sottil, al debutto da titolare nel massimo campionato. Il centrocampista, tornato dal prestito alla Cremonese, ha conquistato il rigore del vantaggio viola e conquista un 6,4 di media nelle pagelle dei quotidiani. L’attaccante fa ancora meglio, prendendosi un 6,6 e anche la palma di migliore insieme a Pulgar.

Ampiamente sufficiente anche la prova di Federico Chiesa (6,3), mentre non hanno convinto Lorenzo Venuti (5,5), schierato terzino sinistro, e Dusan Vlahovic (5,75), che da titolare si è ritrovato a duellare con Koulibaly e Manolas, non due qualunque.

***SEGUICI SU INSTAGRAM!***


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.