Primavera

Primavera, Castrovilli: “Mi sono ambientato bene a Firenze. Adesso aspettiamo le finali”

nazionale Castrovilli

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Primavera, è intervenuto a Tvr:

“All’inizio avevo un po’ di timore, ma mi sono ambientato molto bene e la squadra mi è stata vicina fin dall’inizio. Adesso aspettiamo solo le finali. Da bambino facevo danza classica, poi dato che ero l’unico maschio ho deciso di abbandonare e quando è morto mio nonno decisi di iscrivermi alla scuola calcio del mio paese, dopo tre mesi ero al Bari. Devo ringraziare i miei genitori, hanno fatto tanti sacrifici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.