Chiesa-Inter, nell’affare può rientrare Esposito

L’Inter pianifica l’offerta giusta per arrivare a Federico Chiesa. Molto difficile che i nerazzurri possano arrivare ai 70 milioni di euro richiesti della Fiorentina, per questo Ausilio e Marotta valutano possibili contropartite tecniche da inserire nell’affare.

Come riporta il Corriere dello Sport, uno dei nomi è quello di Yann Karamoh, attaccante classe ’98 reduce da una stagione in prestito al Bordeaux in Francia. Ai viola piace Sebastiano Esposito, talentuoso centravanti classe 2002, ma difficilmente l’Inter lascerà partire a titolo definitivo un giocatore su cui punta molto.

INTANTO LA FIORENTINA PUNTA UN GIOVANE GRECO


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.