“Città di Montecatini Terme”: viola sul podio, Atalanta campione

La Fiorentina chiude al terzo posto  la sua avventura al torneo “Città di Montecatini Terme” – 11° Memorial “Daniele Mariotti”. Gli Esordienti classe 2002 hanno superato la Juventus nella finale di consolazione, vincendo per 3-1, grazie alle reti di Poggesi, Orlandi e Milito. Un torneo tutto sommato positivo, iniziato con la doppia vittoria contro Venaria Reale e Pro Sesto nella fase a gironi. Ai quarti di finale successo di misura contro l’Inter, mentre in semifinale è arrivata la sconfitta con l’Atalanta. I bergamaschi, grazie al gol di Cisternino, hanno sconfitto il Prato nella finalissima aggiudicandosi l’undicesima edizione del torneo.
Fase a gironi: Fiorentina-Venaria Reale 5-0 (Milito, Ussia 2, Orlandi, Rexhepaj)
                       Pro Sesto-Fiorentina 1-2
Quarti di finale: Fiorentina-Inter 1-0
Semifinale: Atalanta-Fiorentina 2-1
Finale 3°/4° posto: Fiorentina-Juventus 3-1 (Orlandi, Poggesi, Milito)
Finale 1°/2° posto: Atalanta-Prato 1-0
  1. Atalanta
  2. Prato
  3. Fiorentina
  4. Juventus
  5. Inter
  6. Lazio
  7. Szeged Szeac Akademia (Ungheria)
  8. Nuova Tor Tre Teste
  9. PKKU Helsinki (Finlandia)
  10. Tau Calcio
  11. Sestese
  12. Corigliano
  13. North Sydney United (Australia)
  14. Sportland 2000 Augusta
  15. Pro Sesto
  16. Inter Turku (Finlandia)
  17. Lucchese
  18. Crotone
  19. Venaria Reale
  20. Colline Alfieri Don Bosco
  21. Margine Coperta
  22. Capostrada
  23. Pontedera
  24. MontecatiniMurialdo
PREMI INDIVIDUALI
Miglior giocatore del torneo: Rachid Kouda (Atalanta)
Capocannoniere: Riccardo Goffi (Inter) e Matias Ambasciano (PKKU Helsinki) con sei reti
Miglior portiere: Alessandro Iusi (Corigliano)
Miglior parata: Federico Burgan (MontecatiniMurialdo vs Juventus)
Premio Allenatore 1ª classificata: Paolo Giordani (Atalanta)
Giocatore più giovane: Davide Saraceno (Sportland 2000)
Premio fair-play individuale: Matias Ambasciano (PKKU Helsinki)
Prmeio fair-play squadra: Szeged Szeac

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.