Coppa Italia, debutto col botto per Castrovilli e Gori. In campo anche Pinto (VIDEO)

Due viola in prestito protagonisti nel secondo turno eliminatorio di Coppa Italia. Si tratta di Gaetano CastrovilliGabriele Gori, rispettivamente scesi in campo con le maglie di Cremonese e Foggia.

Il trequartista in prestito ai grigiorossi è stato il migliore in campo nella sconfitta ai calci di rigore contro il Pisa. In campo 65′, nella prima parte di incontro Castrovilli ha prima conquistato un rigore, trasformato da Montalto al 16′ per il momentaneo 1-1, e poi segnato il gol delsorpasso al 26′ con un bel diagonale dall’interno dell’area di rigore. E, eliminazione a parte, i quotidiani non hanno dubbi: 7,5 per La Gazzetta dello Sport7 per il Corriere dello Sport.

Serata simile anche per Gori, all’esordio assoluto tra i professionisti. L’attaccante classe ’99 è stato il migliore dei satanelli nella sconfitta interna per 3-1 contro il Catania. Maglia numero 9 sulle spalle, nel primo tempo è stato ben controllato dai difensori avversari, per poi uscire alla distanza ed essere più pericoloso nella ripresa, dove, dopo un destro a giro fuori di poco, è arrivato il gol all’esordio con un bel colpo di testa da centro area su cross dalla destra. Anche qui, quotidiani concordi: 6.5 per Gazzetta, 7 per CorSport. In panchina l’altro viola Ranieri.

Infine, in campo Pierluigi Pinto nella sfida tra Arezzo e Lucchese, terminata 1-1 e valida per la prima giornata della Coppa Italia di Serie C. Il difensore in prestito agli amaranto ha giocato da titolare al centro della difesa di mister Dal Canto, uscendo alla distanza dopo un avvio un po’ timoroso. Indisponibile invece Mosti, ancora ai box.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.