Fiorentina-Lazio Coppa Italia Primavera
Primavera

Coppa Italia Primavera, tutto quello che c’è da sapere su Fiorentina-Lazio

Fiorentina-Lazio è la finale della quarantanovesima edizione di Coppa Italia Primavera. Il fischio d’inizio è fissato per le ore 18 di mercoledì 28 aprile allo stadio “Ennio Tardini” di Parma. Fiorentina-Lazio sarà una partita nel ricordo di Daniel Guerini, tragicamente scomparso lo scorso 24 marzo. Il diciannovenne faceva parte della rosa biancoceleste e aveva vestito la maglia viola tra l’agosto 2018 e il gennaio 2020.

I precedenti

Non è una finale inedita, poiché nella stagione 2013/14 la Fiorentina di Leonardo Semplici e la Lazio di Simone Inzaghi si contesero il trofeo, vinto dai biancocelesti con due successi: 3-1 a Formello (Gondo; Minala 2, Elez) e 4-2 a Firenze (Bangu 2; Lombardi, Crecco 2, Minala). Tra i viola che scesero in campo sono attualmente in Serie A Mancini, Venuti e Petriccione, nella Lazio Strakosha.

La Fiorentina ha vinto cinque volte la Coppa Italia Primavera (1980, 1996, 2010, 2019, 2020), la Lazio tre (1979, 2014, 2015).

Coppa Italia Primavera e dintorni

I viola di Alberto Aquilani sono campioni in carica da due edizioni e sono arrivati all’atto conclusivo della competizione dopo aver eliminato Milan (2-1), Juventus (3-1) e Genoa (2-0). I biancocelesti di Leonardo Menichini, invece, tornano a giocarsi il trofeo per la prima volta dal 2015 e si sono guadagnati questa opportunità partendo dal turno, superando Cosenza (3-1), Napoli (3-1), Atalanta (3-1), Inter (4-2) e Verona (3-2 ai supplementari).

La Lazio può vantare il capocannoniere della manifestazione, Raul Moro con 6 reti; nei biancocelesti sono andati a segno anche Bertini e Castigliani tre volte, Czyz, Franco e Nimmermeer una. Il miglior marcatore della Fiorentina è Spalluto, 4 reti, con Fiorini, Munteanu e Bianco con un gol a testa.

In stagione Fiorentina e Lazio si sono affrontate una volta, nella sesta giornata di andata in campionato: al “Franchi” i biancocelesti s’imposero per 3-1; la gara di ritorno sarà lunedì 3 maggio. Un incontro che avrà risvolti importanti in ottica salvezza, visto che la squadra di Aquilani ha 24 punti, mentre quella di Menichini ne ha 16 (con una gara giocata in meno) e ad oggi spareggerebbe con il Bologna (22 punti, una gara in meno rispetto ai viola) nel playout.

Probabili formazioni

Non saranno del confronto il viola Filippo Frison e il biancoceleste Florent Shehu, entrambi squalificati. Di seguito le probabili formazioni:
FIORENTINA (3-5-2): Brancolini; Chiti, Fiorini, Giordani; Milani, Neri, Corradini, Bianco, Pierozzi; Munteanu, Spalluto.
LAZIO (4-3-1-2): Furlanetto; Floriani, Armini, Franco, Ndrecka; Czyz, Marino, Bertini; Cesaroni; Moro, Castigliani.

Le dichiarazioni della vigilia

SEGUICI SU INSTAGRAM!