VIDEO – Coppa Italia Primavera: viola game over, Juve in finale

Fine dei giochi. Dopo la sconfitta dell’andata, la Primavera cade ancora contro la Juventus perdendo per 3-1 nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. Un risultato aggregato di 4-1 che elimina i viola dalla competizione e proietta in bianconeri alla finalissima contro l’Inter.

Botta e risposta in avvio: prima Audero blocca il tiro di Minelli, dopo Makarov respinge quello di Kastanos. Al quarto d’ora si sblocca il match. Pasticcio difensivo dei viola, Valencic mette giù Vadalà in area, rigore. Dal dischetto va Clemenza che insacca. Macek sfiora l’immediato raddoppio, con un tiro cross che scheggia la traversa. Alla mezz’ora Diakhatè impegna Audero, poi Vadalà sbaglia un rigore in movimento calciando alto. Prima dell’intervallo ecco il pari gigliato. Grande azione di Bangu in area, assist per Minelli che trafigge Audero con un missile sotto la traversa.

La Juventus inizia il secondo tempo con più convinzione e ritorna in vantaggio con Morselli, che sfrutta un assist di Vadalà e batte Makarov. A metà frazione bianconeri vicini al terzo gol in due circostanze: prima né Macek né Kastanos deviano un interessante traversone di Kean, poi ancora Kastanos colpisce la traversa con un tiro potente. Alla mezz’ora terzo legno bianconero di nuovo con Macek, stavolta su calcio di punizione. Qualificazione lontanissima per i viola, che nel recupero vengono colpiti per la terza volta, quando Kean insacca in rete su assist di Cassata. Titoli di coda sul match: Juventus in finale, Fiorentina eliminata.

JUVENTUS: Audero, Lirola, Coccolo, Cassata, Romagna, Blanco Moreno, Macek, Kastanos (45′ st Tourè), Morselli (19′ st Kean), Clemenza, Vadalà (33′ st Pozzebon). A disp.: Del Favero, Vitali, Zappa, Pellini, Parodi, Severin, Didiba, Di Massimo, Bove. Allenatore: Fabio Grosso
FIORENTINA: Makarov, Sanna, Boccardi, Diallo, Valencic (14′ st Maistro), Ranieri, Minelli, Diakhatè, Perez, Bangu, Chiesa (31′ st Mlakar). A disp.: Satalino, Mosti, Baroni, Benedetti, Degl’Innocenti, Militari, Trovato. Allenatore: Federico Guidi
Arbitro: Armando Ranaldo di Tivoli
Reti: 17′ pt Clemenza rig. (J), 39′ Minelli (F); 13′ st Morselli (J), 47′ Kean (J)
Note: ammoniti Valencic, Diallo, Bangu, Coccolo, Macek; recuperi 0′ pt e 4′ st.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.