Altre news

Cragno ricorda: “Diversi provini con la Fiorentina, ma non mi presero perché non ero abbastanza”

cragno

Nel corso dell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, Alessio Cragno, portiere classe ’94 del Cagliari e della Nazionale, ha ricordato i provini non andati a buon fine con la Fiorentina ai tempi della Cattolica Virtus:

“Provai diverse volte, non mi presero. Non ero abbastanza, dicevano. Se giocherò mai nella Fiorentina? Mah, chi lo sa? È la squadra della mia città, che seguivo da bambino in Curva Fiesole. La mia famiglia e i miei amici sono tutti tifosi viola”.


LEGGI ANCHE

Bangu si gode il buon momento: “Sto crescendo fisicamente. Trequartista? Mi piace”

http://www.canteraviola.com/re-del-gol-2018-riparte-la-sfida-ofoma-si-prende-la-testa-della-classifica-alle-sue-spalle/

(1) Commento

  1. Giacomo dice:

    Non te la prendere Alessio, se è bòno oppure no Zaniolo gliel’ha dovuto spiegare Modric…Tanto, se si fissano, a far tornare le cose si fa veloce, ma alla fine parla il campo. A Firenze pure Dante è finito in esilio :), in bocca al lupo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.