Statistiche

CV TOP 3 | I migliori del weekend: Bertolucci, attacco dei Giovanissimi B e Under 17

cv top 3

È stato un weekend tutto sommato positivo per la cantera viola, andiamo dunque a scoprire, in collaborazione con Radio Blu, la CV Top 3, ovvero chi sono stati i migliori tre giocatori o squadre che si sono distinti in positivo.

TERZO POSTO: UNDER 17 – Al terzo posto gli Under 17 di Matteo Cioffi, che, grazie ai gol di Meli e Longo, hanno battuto per 2-1 il Torino. Una vittoria molto importante, perché consente di agganciare in classifica una rivale diretta come i granata e, soprattutto, di avvicinare la zona playoff, ora distante appena due punti. E poi, perché permette ai viola di mantenere l’imbattibilità casalinga, centrando il quarto successo interno in altrettante giornate.

SECONDO POSTO: L’ATTACCO DEI GIOVANISSIMI B – Al secondo posto troviamo un reparto, ovvero l’attacco dei Giovanissimi B, che domenica hanno superato per 5-1 il Prato nel derby. Una vittoria che consente ai gigliati di confermarsi al primo posto in classifica, con sei vittorie in sei giornate. Da sottolineare proprio la vena realizzativa dei classe 2004, giunti a quota 39 gol, ovvero 6.5 a partita: una media pazzesca, da miglior attacco del campionato. Contro i lanieri una doppietta a testa per Gori e Koffi, giunti rispettivamente a 11 e 7 gol in campionato, a chiudere il tabellino dei marcatori Costantini, autore “solo” di 4 reti stagionali.

PRIMO POSTO: SAMUEL BERTOLUCCI – Infine, il primo posto nella nostra top della settimana spetta a Samuel Bertolucci, attaccante dei Giovanissimi Professionisti, che con una splendida tripletta ha deciso il derby contro l’Empoli. Dopo il vantaggio di Di Stefano, i viola erano andati sotto 2-1 contro gli azzurri, poi nella ripresa si è scatenato il bomber classe 2003, che nella passata stagione ha timbrato il cartellino per ben 44 volte. Una tripletta bella e decisiva, che piega per 4-3 un Empoli fino a quel momento imbattuto e avvicina i viola alla vetta, ora a soli 3 punti di distanza e con una gara in meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.