Dentro o fuori per Allievi e Giovanissimi

Una domenica per cuori forti. Alle Due Strade del Galluzzo nell’arco di poche ore andranno in scena due partite ad alto contenuto emotivo e, soprattutto, di vitale importante per Allievi Nazionali e Giovanissimi Nazionali della Fiorentina.

Alle 12 andrà in scena la partita che, almeno sulla carta, dovrebbe avere un esito quasi scontato. La formazione di Alessandro Grandoni, infatti, ospita il Lecce nella partita di ritorno dei sedicesimi di finale. All’andata fu 4-0 per i Giovanissimi viola, a segno con Cavallini, Torricelli, Sarli e un’autorete. Servirà una partita intelligente per gestire, e perché no aumentare, l’ampio vantaggio e regalarsi il passaggio del turno, dove ci sarà una tra Milan e Latina; qui la sfida è più in bilico, dato il 2-0 dell’andata che premia i rossoneri.

Sarà decisamente una partita più difficile per gli Allievi Nazionali di Agostino Iacobelli, che alle 15 saranno impegnati nel primo turno dei playoff contro il Cesena. Dentro o fuori, ci si gioca tutto in novanta (o centoventi minuti). La formazione romagnola arriva a questa fase da quarta classificata nel girone B, preceduta da Milan, Inter e Chievo Verona. Il Cesena è una formazione temibile con alcuni elementi degni di attenzione: il playmaker Gasperoni, gli attaccanti Tommasini e Maleh, il centrocampista Dhamo. La vincente del confronto tra le squadre di Iacobelli e Ceccarelli incontrerà nella finale playoff una tra Lazio e Atalanta: la Fiorentina vuole esserci.

Il programma degli incontri:
Allievi Nazionali: FIORENTINA CESENA [“B. BUOZZI” – FIRENZE ORE 15.00]
Giovanissimi Nazionali: FIORENTINA LECCE [“B. BUOZZI” – FIRENZE ORE 12.00]

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.