E alla fine arrivò l’esordio: prima volta in Serie A per Riccardo Sottil

Minuto 82′ di Sampdoria-Fiorentina. Pioli richiama in panchina uno stremato Federico Chiesa, al suo posto entra Riccardo Sottil. Fuori un figlio del settore giovanile viola, dentro un altro. E per il classe ’99 è anche l’esordio in prima squadra e, di conseguenza, in Serie A. Uno scampolo di partita a disposizione, con pochi palloni toccati, ma tanto basta per rendere indimenticabile la serata di Marassi. E soprattutto provare che, fra i vari Chiesa, Pjaca, Mirallas e Eysseric, c’è spazio anche per Sottil.


LEGGI ANCHE

http://www.canteraviola.com/re-del-gol-2018-19-riparte-la-sfida-in-testa-vlahovic-e-due-under-la-classifica-aggiornata/

Primavera, se il buongiorno si vede dal mattino…

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.