Esordienti B, l’Empoli rimane “indigesto” nei tornei natalizi

Sarà stata colpa del panettone, ma l’Empoli rimane “indigesto” agli Esordienti B. I ragazzi guidati da Andrea Ruglioni e Matteo Badii sono stati protagonisti in due tornei natalizi, senza riuscire a piazzare l’acuto vicente dovendosi accontentare delle piazze d’onore. Ecco il dettaglio.

Torneo “Natale a Limite sull’ Arno”. La squadra viola guidata dal tecnico Andrea Ruglioni, dopo aver superato brillatemente la fase eliminatoria, è stata impegnata nella fase finale della manifestazione. Nella partita di semifinale i gigliati hanno superato il Malmantile per 2-0 con le reti realizzate da Cristofani e Panori. Nella finalissima per il primo e secondo posto, la squadra di Ruglioni è stata superata per 2-0 dall’Empoli Giovani. Una sconfitta che ha relegato la squadra viola al secondo posto del torneo. Ecco i giocatori impiegati dal tecnico: Limentra, Gashi, Bindi, Tosi F., Tosi S., Gabrielli, Batistini, Bamba, Panori, Cristofani, Sichi, Boldrini.

Torneo “Città del Palio”. Sul campo “Acquacalda” di Siena, nel torneo organizzato dalla Polisportiva “V. Mazzola”, la squadra guidata da Matteo Badii ha affrontato il girone elimatorio. Nella prima partita i viola hanno superato il Prato per 1-0. Decisiva la rete di Bargiacchi. Nella seconda partita della manifestazione, l’Empoli ha superato il Prato per 2-1. Decisiva per l’accesso al girone finale dal 1 a 3 posto, in programma domani, la partita Empoli–Fiorentina. Il derby è terminato 1-1. I viola hanno realizzato grazie ad un autogol. In virtù di questo risultato (stessi punti e stessa differenza reti) l’Empoli ha superato il turno grazie al maggior numero di reti realizzate. Una vera beffa per la squadra di Badii, estromessa dalla kermesse per l’assegnazione del trofeo. Ecco la formazione messa in campo dal tecnico: Giunti, Baroncelli, Saltalamacchia, Casella, Ievoli, Cecchi, Diodato, Petrucci, Cesari. Entrati: Bargiacchi, Maggini, Bartolini, Zupha. Domani i viola saranno impegnati nel gironcino finale per l’assegnazioni delle posizioni dal 4 al 7 posto.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.