Ex viola, Barsottini: “A Firenze bellissimi ricordi. Viareggio Cup? Un orgoglio”

Ai microfoni di CalcioMassaCarrara.it ha parlato Marco Barsottini, portiere classe ’97 della Massese in Serie D e fino all’estate 2014 nel settore giovanile della Fiorentina. Le sue parole:

L’arrivo alla Fiorentina? Avevo otto anni e col Bonascola eravamo a fare un torneo a Firenze. Feci delle belle parate e a fine gara l’osservatore viola parlò col mio babbo. L’anno dopo sono stato acquistato e così sono entrato nel settore giovanile gigliato. Ho bellissimi ricordi, sono stato a Firenze per otto anni. Questa esperienza mi ha dato tanto, sia dal punto di vista calcistico che umano. Lo svincolo nel 2014? Sono stato lasciato libero, la società ha deciso di puntare su altri portieri. Sono stato bravo a non scoraggiarmi e calarmi in un realtà difficile come la Serie D. Avevo sedici anni e mezzo, non è stato facile. Viareggio Cup? Sono contentissimo della convocazione, essere in una manifestazione così importante è motivo di orgoglio. Alagia? Sono contento di ritrovarlo in Rappresentativa, siamo stati tre anni a Firenze e abbiamo costruito un bellissimo rapporto”.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.