Ex viola, Zohore: “Fiorentina? Forse sono arrivato troppo giovane”

Ricordate Kenneth Zohore? L’attaccante danese, che vestì la maglia della Fiorentina Primavera nel biennio 2012/13 segnando 15 gol in una quarantina di presenze, dallo scorso febbraio gioca tra le fila dell’Odense, dopo aver trascorso due stagioni in prestito con Brøndby e IFK Göteborg in Svezia. Un’esperienza, quella a Firenze, che Zohore ha ricordato durante l’intervista rilasciata a SoFoot.com:

Forse sono arrivato troppo giovane. Avevo giocato un paio di stagioni in Danimarca e volevo scoprire un nuovo campionato. In prima squadra c’era una concorrenza enorme: Gomez, Cuadrado, Toni. Ho imparato a lavorare sodo e a dare il meglio di me stesso ogni giorno. Dopo il mio prestito al Göteborg la Fiorentina voleva farmi firmare un nuovo contratto, ma se volevo giocare con continuità era meglio svincolarsi. L’esperienza in Italia mi ha forgiato a livello mentale”.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.