Viola in prestito

Fazzi: “A Perugia anno positivo, ritiro grande chance”

Fazzi

Ai microfoni di Radio Blu ha parlato Nicolò Fazzi, centrocampista classe ’95 di rientro dal prestito al Perugia:

A Perugia abbiamo fatto una grandissima stagione. Peccato per come è finita. Eravamo superiori al Pescara, due risultati su tre favorevoli, ma l’abbiamo gestita male. Dal punto di vista personale sono molto contento della mia stagione. Ero stato preso per fare l’attaccante destro nel 4-3-3, poi ci sono stati dei cambiamenti e ho giocato una quindicina di partite da mezzala. A gennaio sono stato anche sul mercato a causa di alcuni problemi fisici, è stata un po’ dura. Nella seconda parte di campionato ho riconquistato spazio e ho fatto il quinto di centrocampo. È stata una stagione positiva, in definitiva.

Mi hanno chiesto di partire in ritiro con la prima squadra, è la prima volta e sono molto contento. È una bella esperienza, cercherò di sfruttarla al meglio. Contatti con mister Semplici? Ci siamo sentiti, ma non per andare a giocare alla sua Spal. Io, Capezzi e Venuti siamo molto giovani, avremo questa esperienza in prima squadra e cercheremo di mostrare il nostro valore, abbiamo iniziato un percorso. Idoli in prima squadra? Cerco di prendere qualcosa da tutti, da Rossi a tutti gli altri. Il desiderio più importante è giocare in prima squadra, dopo undici anni di settore giovanile sarebbe il coronamento di un sogno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.