Fazzini: “U17, siamo sulla strada giusta. Nuovo centro sportivo sarà valore aggiunto”

Matteo Fazzini, allenatore Fiorentina U17, ha parlato a Violachannel: “Il salto dagli U16 agli U17 è stato in buon compagnia, perché con me c’è sempre il preparatore Tanini, ma soprattutto ho la fortuna di poter continuare ad allenare la categoria 2003. Con loro posso effettuare un biennio di lavoro. Il nostro lavoro mette i ragazzi al centro, per questo non c’è un grosso passaggio tra le due categorie, se non nella consapevolezza che soprattutto i ragazzi devono avere rispetto a quelli che sono i punti importanti della loro crescita.

In U17 siamo alle soglie di Primavera e poi prima squadra, quindi è fondamentale che i ragazzi siano sempre più protagonisti del lavoro quotidiano, che loro abbiano la consapevolezza di qualità e limiti per fare in modo di poter crescere in ogni singolo minuto. Sono contento di quello che stanno facendo i ragazzi, del modo con cui tutti i giorni affrontano il lavoro, credo che la strada sia quella giusta.

Siamo alle soglie dei playoff, entrarci è l’obiettivo corretto e giusto che dobbiamo porci, altresì credo che la più grande vittoria e il nostro vero campionato sia portare quanti più ragazzi possibili direttamente in Primavera e ad entrare eventualmente in U18, ma soprattutto che possano fare in modo di evolversi secondo le loro qualità.

Nuovo centro sportivo? Mettendo i ragazzi al centro del progetto per fare un percorso fin da piccoli all’interno della stessa struttura, dove vedono anche i giocatori della prima squadra, possono confrontarsi con tutti i compagni e alimentare un senso di appartenenza alla maglia viola credo sia un valore inestimabile. Sarà un valore aggiunto per la dirigenza e per gli staff tecnici, ci sarà la possibilità di confrontarci di più e alimentare processi virtuosi. Sono convinto che questa novità sarà una ventata positiva per la Fiorentina“.

***SEGUICI SU INSTAGRAM!***

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.