La Fiorentina pesca a Est: ecco Andonov e Charalampoglou

Il mercato giovanile della Fiorentina torna a essere internazionale. Negli ultimi giorni sono state definite due operazioni di mercato che portano a Firenze giovani talenti dell’Est Europa.

Dal Levski Sofia arriva il portiere classe 2003 Ivan Andonov. Bulgaro di Sofia, in questa stagione Andonov era il terzo portiere della prima squadra, oltre che il titolare della Under 17 sia nel club che in nazionale. Il suo trasferimento è stato curato dalla stessa agenzia che ha portato alla Fiorentina Petko Hristov e Dimo Krastev. “Ha buone prospettive e sono sicuro che alla Fiorentina crescerà ancora”, ha detto l’ex attaccante viola e suo connazionale Valery Bojinov. Il comunicato ufficiale del club gigliato:

La Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di opzione e ulteriore possibilità di estendere il prestito per un un’ulteriore stagione sportiva, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Ivan Georgiev Andonov (Classe 2003) dal Levski Sofia.

In attacco ecco invece Giorgos Charalampoglou, attaccante greco classe 2004. Originario di Salonicco, arriva dal Niki Efkarpias con un biglietto da visita interessante, fatto di tanti gol a livello giovanile e anche convocazioni nelle selezioni giovanili elleniche.

Con ogni probabilità Andonov farà parte della rosa della Primavera, giocandosi con Luci e Ricco una maglia da titolare. Tra l’altro, tutti e tre sono in quota per giocare anche in Under 18, così come Dainelli, dunque con tante partite all’orizzonte ci sarà spazio per tutti. Per quanto riguarda Charalampoglou, invece, è in età per far parte della Under 17, quindi non resta che capire quale sarà il percorso scelto per far crescere il giovane bomber greco.

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.