FOCUS – U15, ecco la Roma di Pagano e Tanrivermis

Seconda solo all’imbattibile Napoli, ma con il miglior attacco del girone. Basterebbe questo per rendere l’idea del valore della Roma di Tuğberk Tanrıvermiş, avversaria della Fiorentina di Mirko Mazzantini nei quarti di finale del campionato nazionale Under 15. Gara di andata a Firenze domenica 26 maggio (ore 11, “Bozzi”), ritorno nella Capitale il prossimo 2 giugno.

Come si accede in semifinale? Il regolamento: “A conclusione delle gare di andata e ritorno, si qualificheranno alle Semifinali le squadre che hanno ottenuto il maggior numero di punti (3 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta); in caso di parità di punteggio, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità, si qualificheranno le squadre con il miglior piazzamento nella graduatoria (non si disputano i due tempi supplementari)”. [TABELLONE]

La squadra viola, che arriva alle finali da seconda miglior seconda in graduatoria, abbiamo imparato a conoscerla durante la stagione: miglior attacco del girone A (57 gol) forte del capocannoniere Sene (24 reti), una squadra con tanti nazionali e che da almeno due anni esprime un ottimo calcio. Concentriamo dunque l’attenzione sugli avversari.

In panchina siede un allenatore turco di 29 anni, che, dopo aver allenato in patria nei settori giovanili di Galatasaray, Denizlispor e Kayseri Erciyesspor, da questa stagione guida i lupacchiotti giallorossi. Modulo preferito 4-3-3, con giusto equilibrio tra le due fasi di gioco, come dimostrano i numeri: 58 gol segnati e appena 19 subiti.

Spicca il talento di Riccardo Pagano, capitano e numero 10, capocannoniere dei suoi con 16 gol, nonostante non sia un attaccante. Occhio anche a Padula (8 reti), i gemelli D’Alessio, Lilli e Cherubini, così come Faticanti e Falasca. Tante individualità di ottimo livello, come dimostrano anche le ultime convocazioni nella nazionale di categoria.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.