Giovani Speranze all’assalto del tricolore: Luca Lezzerini e Alessandro Bacci

Sulla falsariga di quanto fatto durante la scorsa settimana per gli Allievi Nazionali, comincia quest’oggi la presentazione della Primavera, impegnata domenica 2 giugno nei quarti di finale delle final eight. Ecco i profili dei portieri, Luca Lezzerini e Alessandro Bacci.
Luca LEZZERINI – 24/03/1995 – Italia – Portiere – 17/-16
Il portierone romano ha vissuto una stagione tra alti e bassi. Titolare indiscusso nella prima parte di stagione, da gennaio in poi ha accusato un calo di forma e, complice un infortunio, ha finito per perdere il posto in favore del suo vice Bacci. Non c’è dubbio che Semplici conterà ancora su di lui, ma il ragazzo dovrà ritrovare lo smalto di inizio campionato, quando anche grazie alle sue parate la squadra infilò nove vittorie in undici giornate. Di qualche giorno fa il premio come miglior portiere del campionato Primavera 2012/13 ricevuto dall’APPORT (Associazione Italiana Preparatori Portieri di Calcio), riconoscimento che in passato ha visto Bardi, Fiorillo e Leali tra i vincitori. Le sue parate saranno decisive nel raggiungimento dell’obiettivo finale.
Alessandro BACCI – 25/09/1995 – Italia – Portiere – 9/-10
Titolare alla 6ª giornata contro la Sampdoria, poi alterna panchina e tribuna fino alla 19ª, quando approfitta dell’assenza di Lezzerini per occupare la porta viola e non lasciarla più fino al termine del campionato. Nel match decisivo contro il Torino, alla penultima giornata, si erge a migliore in campo tirando giù la saracinesca in più circostanze. Non bello da vedere stilisticamente, tra i pali è efficace e con lui in porta la squadra ha perso una sola partita, contro lo Spezia nell’ultima giornata a giochi già fatti.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.