Giovanissimi Nazionali, basta un guizzo di Soldani per piegare l’Arezzo

Tre punti con il motore al… minimo. I Giovanissimi Nazionali riescono a superare per 1-0 l’Arezzo. Al campo sportivo “B. Buozzi”, la squadra di Leonardo Gabbanini riesce a mettere in saccoccia i tre punti al termine di una partita equilibrata giocata a basso ritmo dai viola che hanno facilitato con questo atteggiamento la partita di contenimento degli aretini. Emozioni con il contagocce. La partita si è stata decisa da una rete di Soldani (35′) che con delizioso tocco di interno destro ha concluso in rete un’azione insistita sulla fascia destra di Siniega. Un lampo di luce, in una partita abbastanza grigia. I viola con questa vittoria si confermano al terzo posto in classifica dietro Empoli e Prato.  La squadra di Gabbanini va alla pausa natalizia (il campionato riprenderà il 10 gennaio) con ventisette punti conquistati in undici partite di campionato, con nove vittorie e due sconfitte, venticinque gol fatti e otto subiti.

Ecco la formazione schierata nella partita odierna: Sordini, Dutu, Botturi, Soldani, Siniega, Pierozzi N. (47′ Ponsi), Pierozzi E. (47′ Zampina), Fiorini (57′ Minocci), Terremoto (36′ Buffa), D’Agostino (36′ Brik), Di Caterino (64′ Bartolini). A disposizione Chiorra, Gelli, Bonini.

Ti potrebbe interessare anche

One Thought to “Giovanissimi Nazionali, basta un guizzo di Soldani per piegare l’Arezzo”

  1. Manu

    Volevo precisare che l ‘ azione insistita sulla fascia destra del goal è stata fatta da siniega, cordiali saluti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.