Under 14

Giovanissimi Prof, il vento rallenta la rincorsa al vertice: pareggio con il Tuttocuoio

Tuttocuoio Giovanissimi Prof

Scherzi di Eolo. I Giovanissimi Professionisti sono fermati sul risultato di 1-1 sul campo del Tuttocuoio. Al “Masoni” di San Donato, il grande protagonista è stato il vento che ha reso difficoltoso lo svolgimento della partita, diventando la variabile impazzita di un confronto equilibrato e ricco di capovolgimenti di fronte. La squadra di Mazzantini, nonostante le difficili condizioni ambientali, non ha rinunciato a giocare palla a terra mostrando buoni fraseggi. Il Tuttocuoio ha risposto con una condotta di gara molto oculata, mostrando una buona intelaiatura difensiva e buone capacità di contenimento nella zona centrale del campo. Il primo tempo è avaro di emozioni. La Fiorentina ha due buone opportunità. Prima con Riccioni (33′) che colpisce la traversa con una conclusione da fuori area e successivamente con Moscardi (35′) che viene fermato dal recupero difensivo di Taddei al momento di calciare a rete. Nel primo tempo la squadra di Vitali si limita a difendersi.

Nella ripresa la Fiorentina alza il proprio baricentro di gioco e al 44′ riesce a passare in vantaggio con una conclusione da fuori area di Riccioni. I viola di Mazzantini sembrano in controllo della partita e colpiscono anche una traversa con Bianchi (47′) con un tiro cross… ventoso. Il Tuttocuoio sembra non avere la forza di reagire, ma al 53′ la squadra di Vitali riesce a pareggiare con un “regalo” dei viola. Il portiere Cannas rinvia sui piedi Meta (53′) che riesce a sfruttare al meglio l’occasione mettendo la palla in rete. Sul risultato di 1-1, il tecnico Mazzantini effettua una serie di sostituzioni con l’intento di spronare la squadra che colpita nell’orgoglio nel finale costruisce una ghiotta occasione per segnare con Orlandi (73′) che fallisce il tap in vincente a porta sguarnita. Il derby finisce in parità per 1-1. Per la Fiorentina è il secondo pareggio in esterno consecutivo, la vetta della classifica dista quattro lunghezze.

Ecco la squadra schierata dal tecnico gigliato: Cannas, Riccioni (66′ Dalle Mura), Bianchi (57′ Mariani), Gelli (57′ Orlandi) Poggesi (66′ Cirillo), Masi, Moscardi, Neri, Milito (66′ Lakti), Sacchini ( 55′ Bartolini), Sabatini. A disposione Marziano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.