GiovProf Cordischi Lucchese
Under 14

Giovanissimi Prof, pari con la Lucchese e qualificazione ai quarti al “Cordischi”

Il massimo facendo il minimo. I Giovanissimi Professionisti impattano per 2-2 con la Lucchese nella terza partita del girone eliminatorio del torneo “Cordischi” di Altopascio. La squadra di Mazzantini, chiude il girone al secondo posto alle spalle del Margine Coperta e si qualifica ai quarti di finale della manifestazione. Partita rocambolesca contro la Lucchese, in un’altalena di emozioni che hanno appassionato per tutti i sessanta minuti il pubblico presente. I viola in difficoltà nel far circolare il pallone, mentre Lucchese che pressa alta e gioca molto corta mostrandosi incisiva nelle giocate di rimessa. Al 24′ il vantaggio dei rossoneri, che, sfruttando una ripartenza, riescono a segnare  con il guizzo di Lorenzoni.

Nella ripresa il tecnico viola Mazzantini ridisegna la fisionomia della squadra, che così diventa maggiormente propositiva, utilizzando maggiormente le fasce laterali e riuscendo a giungere al pareggio con Moscardi (37′). In “zona Cesarini” la partita si accende e diventa una sorta di viaggio sulle “montagne russe”. Prima la Lucchese riesce a passare in vantaggio con una conclusione da fuori area di Dal Poggetto (59′). Nel corso del secondo minuto di recupero (quattro quelli assegnati) la squadra viola riesce a pervenire al pareggio con la giocata vincente di Milito (62′). Finisce 2-2. I viola passano il turno con il “thrillling” nel finale. La squadra di Mirko Mazzantini nei quarti di finale affronterà lo Spezia, sabato prossimo alle ore 18,45.

Ecco la formazione schierata dal tecnico gigliato: Cannas, Bartolini, Ussia (31′ Lakti), Poggesi, Sacchini ( 35′ Mariani), Masi, Bianchi (31′ Orlandi), Neri ( 50′ Cirillo), Milito, Moscardi (55′ Guastini), Sabatini (35′ Rexhepaj). A disposizione Bonechi.