Giudice sportivo, pioggia di squalifiche per gli U16

Le decisioni del giudice sportivo dopo l’ultima giornata dei campioanto nazionali giovanili.

PRIMAVERA
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA: MELI Marco
Per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (quinta sanzione).
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE): MEDJA BELOKO Nicky Stephane

UNDER 16
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA FINO AL 02/04/2019: PUGLISI Michele
Al termine della gara, nella zona degli spogliatoi, spintonava un calciatore avversario e tentava di colpirlo con un pugno, quindi spintonava il medico della società avversaria (r. AA.AA.).

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER DUE GARE: FAZZINI Matteo
Allontanato per proteste, al termine della gara, mentre l’Arbitro si dirigeva verso gli spogliatoi, lo ingiuriava ripetutamente.

A CARICO DI CALCIATORI
NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE: DISTEFANO Filippo
Al termine della gara, nel corridoio per gli spogliatoi, prendeva per il collo un avversario, facendolo cadere a terra, senza provocare ulteriori conseguenze (r. A.A.).
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA: DJIBRIL Malik
Al termine della gara, nell’area degli spogliatoi, spintonava un avversario (r. A.A.)


LEGGI ANCHE

Un pensiero riguardo “Giudice sportivo, pioggia di squalifiche per gli U16

  • 13 Marzo 2019 in 17:27
    Permalink

    Credo che la Società debba prendere delle decisioni importanti perché è inammissibile un comportamento inqualificabile da parte dell’Allenatore che, così facendo, ha autorizzato i suoi giocatori ad un comportamento inqualificabile.
    I Dirigenti Viola DEVONO DARE UN FORTE MESSAGGIO A TUTTI.
    Buon lavoro a tutti. Cordiali saluti.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.