Graiciar
Prima Squadra

Graiciar saluta casa e arriva a Firenze: “Non sarà facile essere così distanti, ma…”

Un saluto ai genitori e poi partenza, in direzione Firenze. Nelle scorse ore Martin Graiciar, attaccante classe ’99, è partito da Praga per iniziare la sua avventura con la maglia della Fiorentina. Dopo aver trascorso la scorsa stagione in prestito allo Slovan Liberec, Graiciar di fatto vivrà il suo primo ritiro agli ordini di Stefano Pioli e a Moena proverà a giocarsi le sue carte per essere confermato in rosa.

Attraverso i social network, il giovane attaccante ceco ha scritto questo bel messaggio: “Comincia a farsi dura e non ho paura a dire che ho pianto. Non me ne vergogno: in questi momenti della vita capisci che le piccole cose non contano quanto l’affetto e la presenza della famiglia. Non sarà facile essere così distanti, ma credo che riusciremo a gestire la cosa. Scusa se me ne vado ma ho scelto questo percorso molto tempo fa, e adesso non me ne pento. Spero che questo momento un giorno lo potremo ricordare felicemente. Grazie mamma. P.S: Le foto con papà sono fino all’aeroporto!”.


LEGGI ANCHE

Quanti giovani all’esame Moena: Pioli valuterà chi è pronto per il salto in prima squadra

Fiorentina, i convocati per il ritiro di Moena: tanti giovani aggregati alla rosa di Pioli