Primavera

Guidi: “Gori deve continuare così, contro la Juve test probante”

Guidi sassuolo colligiana

Così Federico Guidi, allenatore della Primavera, al termine di Fiorentina-Livorno (LEGGI):

Adesso ci prepariamo ad una partita importante, bella da giocare contro un avversario di qualità come la Juventus. Cercheremo di dare tutto sul campo. Sono gare che segnano un percorso di crescita. È un test molto probante, poi è una semifinale e quindi serve grande qualità. Cercheremo di fare due bellissime prestazioni. Chiusura con quattro ’99? Sono ragazzi con buonissime potenzialità, stanno crescendo e sono migliorati tantissimo, oggi si sono fatti trovare ancora pronti. Gori, oggi all’esordio, sta facendo grandi cose nel campionato Allievi, è cresciuto dal punto di vista caratteriale: si è conquistato sul campo la promozione in Primavera. Il suo gol secondo me era valido; dentro l’area è molto valido, deve continuare a fare quello che ha fatto finora.

Iakovenko? Ci ha chiesto di potersi allenare con noi per ritrovare la condizione, oggi ha fatto molto bene. Mosti, Benedetti e Degl’Innocenti? Li ho visti bene. Durante gli allenamenti stanno facendo bene, non ho avuto interrogativi nel sceglierli nella formazione titolare. Meritano un applauso. Appello ai tifosi? È un giorno lavorativo, ma se ci fosse il sostegno di tanti tifosi saremmo felici, noi comunque metteremo in campo il solito impegno. In difficoltà contro le big? Dobbiamo considerare le prestazioni. Contro il Torino non abbiamo giocato bene, siamo andati in difficoltà sul ritmo, anche se il risultato giusto sarebbe stato il pari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.