Il derby dell’Arno è viola: Hanuljak stende l’Empoli, Primavera terza

Il derby dell’Arno è della Fiorentina. La Primavera di Emiliano Bigica si è imposta a Monteboro per 1-0 contro l’Empoli nella settima giornata di campionato. Primo tempo azzurro per numero di occasioni. Subito Ghidotti decisivo nel chiudere due volte la porta a Said, prima in campo aperto e poi su angolo.

Alla mezz’ora Belardinelli sfiora lo specchio da fuori, poi è ancora Said a non inquadrare la porta di testa. Unici squilli viola un diagonale a lato di Montiel e un’incornata di Dutu parata. Ad inizio ripresa l’episodio decisivo. Koffi crossa da destra trovando Montiel che calcia a rete: De Carlo respinge corto, Hanuljak arriva per primo sul pallone e ribatte in rete (51′).

La reazione empolese arriva con Said, che però non impensierisce Ghidotti come nel primo tempo. Nel finale Meli sfiora il raddoppio, Bertolini il pareggio, ma il risultato non cambia e la Fiorentina conquista la terza vittoria di fila, salendo così al terzo posto in classifica con 15 punti.

La formazione viola scesa in campo: Ghidotti; Ferrarini, Dutu, Gillekens, Simonti; Beloko, Hanuljak (62′ Meli), Lakti; Montiel (77′ Nannelli), Longo (77′ Kukovec), Koffi (89′ Antzoulas). A disp.: Chiorra, Pierozzi E., Pierozzi N., Corigliano, Bocchio, Toure, Simic.


LEGGI ANCHE

Serie A, cambia la ripartizione dei diritti tv: più soldi a chi fa giocare i giovani

Gol o autogol? Intanto Venuti continua a convincere [VIDEO]

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.