Primavera Under 15 Under 17

Il programma del weekend: Primavera in trasferta, big match rimandato per gli Allievi

Due trasferte e un impegno casalingo per le giovanili viola.
La Primavera scende a Castellammare di Stabia per cercare di calare il poker di vittorie in campionato. Contro la Juve Stabia, infatti, i viola di Leonardo Semplici hanno un’ottima opportunità per mantenersi ai piani alti della classifica. Le vespe hanno iniziato nel peggiore dei modi la stagione, racimolando un pareggio (0-0 contro l’Avellino) e tre sconfitte (1-0 vs Livorno, 2-1 vs Palermo e 3-0 vs Roma). Ciò nonostante, non sarà un match semplice e per tornare a Firenze con tre punti occorrerà impegno e attenzione per tutti i novanta minuti. Da tenere d’occhio i difensori Carillo (’96, cercato da Juventus e Roma), Mileto (’95) e Guarino (’95, ex Napoli, nel giro della prima squadra e nel mirino del Chievo), il centrocampista Cardore (’96) e l’attaccante Elefante (’95). Sarà della partita anche Paolo Marciano, trequartista classe ’95 che ha vestito la maglia viola dal 2009 al 2011.
Big match rimandato per gli Allievi Nazionali. Al “Poggioloni”, infatti, doveva arrivare la Roma di Roberto Muzzi, prima a punteggio pieno e dalla differenza reti impressionante (+11), ma a causa del Mondiale di ciclismo la gara è stata rinviata a data da destinarsi.

Impegno abbastanza agevole, almeno sulla carta, per i Giovanissimi Nazionali di Eddy Baggio, che affronteranno il Gavorrano. Ancora ferma a zero punti dopo due giornate, la formazione maremmana non dovrebbe rappresentare un grosso pericolo per i viola, che cercheranno quindi di infilare la terza vittoria consecutiva e mantenersi ai vertici della classifica.
Turno di riposo per gli Allievi Lega Pro. I ragazzi di Mazzantini torneranno in campo il prossimo 6 ottobre, giorno in cui sfideranno il Grosseto in trasferta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.